a
Lorem ipsum dolor sit amet, consecte adipi. Suspendisse ultrices hendrerit a vitae vel a sodales ac lectus.
Instagram Feed
Follow Us

I    am    a    Destination    Wedding    Photographer

Wedding Blog

a few real weddings..

Testimonials

A questo fotografo noi finirei mai di fare i complimenti! Abbiamo girato tanti studi e fiere (abbiamo visto veramente di tutto), avevo le esigenze e non intendevo di accontentarmi con un servizio chiamato "reportage", no! Io cercavo un professionista, un appassionato del suo lavoro e finalmente abbiamo avuto fortuna di trovare Eros. È stato eccellente in assoluto! Brillante fotografo, il migliore mai visto! Le foto le possono fare chiunque, le foto da favola le possono fare quelli veramente bravi e, grazie ad Eros, noi abbiamo le foto da favola!

Lana

Eros è un professionista davvero unico! Lo sceglierei altre mille volte! È riuscito a gestire tutto alla perfezione. Professionale, simpatico, pieno di inventiva, non invadente e... un amico! Da quando lo abbiamo conosciuto abbiamo instaurato unico! Davvero grazie a questa persona unica! Sceglietelo e sarete più che soddisfatti!

Valentina

Una persona di cuore, con una flessibilità unica; ha reso il nostro matrimonio indimenticabile. Veloce cordiale e professionale, riesce a dar voce alle immagini che cattura e consegna in tempi davvero da record. Consigliatissimo!

Marco

a

About Me..

l dono della fotografia per me è questo: fissare un sentimento colto nell’attimo della quotidianità e renderlo “eterno” nel tempo.
Penso che il matrimonio sia l’evento che più di ogni altro nella vita sia carico di emozioni ed è per questo che ho deciso di viverlo fotografandolo..
Il mio stile è il reportage, spontaneo ed emozionale al tempo stesso: amo essere discreto, intervenire il meno possibile durante l’evento, tutto per offrire una fotografia vera, che sia piena di sfumature e viva.
Dopo molti anni di ricerca e sperimentazione oggi ritengo di aver trovato una dimensione che mi rappresenta.
Sono un fotografo; amo raccontare queste “storie” e mi piacerebbe raccontare anche la vostra

a
Less is definitely more.